Direttore: Aldo Varano    

RC. Campo Coni, Falcomatà: il Comune ha le risorse per la sua riattivazione

RC. Campo Coni, Falcomatà: il Comune ha le risorse per la sua riattivazione
ReP
 

L’appello lanciato nei giorni scorsi dal Presidente Regionale del Coni, Mimmo Praticò, e dagli altri esponenti delle federazioni sportive reggine, non può rimanere inascoltato.
Più volte, nel corso di questi mesi, abbiamo parlato dell’importanza che lo sport ha rivestito e riveste nella nostra città, in quanto elemento fondamentale della salute e dell’educazione, occasione per uscire dall’individualismo, veicolo di comunità ma anche capacità di non rassegnarsi. Lo sport è fattore di bellezza ed elemento di inclusione sociale e di pari opportunità. Lo sport è orgoglio di un’appartenenza. A Reggio per noi lo sport vuol dire molto, molto di più di quello che sono abituati a pensare altrove. È per tutti questi motivi che bisogna guardare allo sport come un nuovo diritto di cittadinanza.
Questa deve essere l’idea di sport che una buona amministrazione deve realizzare, partendo innanzitutto dall’agibilità degli impianti sportivi comunali esistenti e dalla realizzazione di quelli ancora in progetto; promuovendo tariffe calmierate; favorendo il playground in una città che vive di sole per almeno sei mesi l’anno; convocando, regolarmente, gli “Stati Generali dello Sport” nella convinzione che non esistano sport minori e che solo dall’esperienza di chi si confronta quotidianamente con i problemi del mondo sportivo, possa concretizzarsi questo nuovo diritto di cittadinanza. Questo è l’unico modo per far sì che fare sport a Reggio non sia uno “sport estremo”.
Sul problema relativo al Campo Coni, poi, si ha notizia che il Comune di Reggio Calabria ha già le risorse per la sua riattivazione derivanti dall’accensione di un mutuo con la cassa depositi e prestiti di quasi due milioni di euro sul quale residua una somma superiore al milione.
Sarà fondamentale utilizzare questi fondi per le opere minime di adeguamento e ristrutturazione per poi puntare, in futuro, a un restyling generale attraverso l’utilizzo dei fondi PISU.

Giuseppe Falcomatà
Candidato Sindaco Centrosinistra