Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Forza Nuova: "assurda la delibera della Giunta sulla Tari"

LAMEZIA. Forza Nuova: "assurda la delibera della Giunta sulla Tari"

”Trovo assurdo quanto stabilito dalla delibera della Giunta comunale di Lamezia Terme, del 3 luglio scorso, di anticipare la riscossione della prima rata Tari 2015 al 30/09/2015, obbligando cosi i cittadini a pagarla insieme alla seconda rata del 2014, senza contare che gli stessi lametini dovranno farsi carico di saldare entro il corrente mese di luglio la prima rata 2014”. E’ quanto dichiara in una nota Bruno Spatara, Segretario Provinciale di FORZA NUOVA LAMEZIA .

”La confusione è tanta – prosegue la nota – ma ancora di più l’indifferenza di tutta la classe politica di centrodestra e di centrosinistra in merito ad un alta tassazione relativa a servizi, come questo dei rifiuti,che lascia totalmente a desiderare senza contare che le stesse aliquote sono state alzate al massimo per far fronte al piano decennale di rientro finanziario nel quale un fallimentare governo di centrosinistra ha trascinato la città e che lo stesso, con gli stessi uomini, non ha neppure il buon gusto di tacere riguardo a tutto ciò. Cosi mentre altre forze politiche, nell’affannosa ricerca di entrare nelle grazie dell’attuale sindaco pur non avendolo sostenuto in campagna elettorale,danno,attraverso deliranti comunicati stampa, dell’irresponsabile,a chi come noi di Forza Nuova ci schieriamo dalla parte del popolo invitandolo,dopo anni di attente analisi,riflessioni e proposte sul tema rifiuti,a non pagare questa tassa iniqua e salatissima della Tari,ci appelliamo al buon senso in primis del sindaco Paolo Mascaro ma soprattutto di tutto il Consiglio comunale,affinchè deliberi entro fine mese una tassazione per il futuro che sia davvero equa e che tenga conto dell’ attuale drammatica situazione economica di molte famiglie lametine.