Direttore: Aldo Varano    

MORRA (5s). La politica calabrese aiuta clienti e amici degli amici

MORRA (5s). La politica calabrese aiuta clienti e amici degli amici
«E' così che in Calabria si premia il merito: assumendo, stabilizzando ed ora premiando alcuni portaborse di politici calabresi, nel 2001 con una specifica legge 80 persone si trovarono assunti e stabilizzati solo perché erano a contatto con le persone giuste al momento giusto ed oggi rischiano di aumentare i propri introiti grazie ad un bando regionale» - a dirlo è il portavoce al Senato del MoVimento 5 Stelle Nicola Morra che punta il dito contro una delle tante ingiustizie cui i cittadini devono assistere.
 
           Morra prosegue condannando quanto sta accadendo: «E' vergognoso come la politica in Calabria possa essere completamente assente per i cittadini ma sempre pronta per gli amici degli amici» - tuona il pentastellato - «il problema vero è che oggi molti di loro rischiano di diventare alti dirigenti senza aver mai fatto un concorso pubblico» - Morra prosegue - «sembra possa bastare un bando per favorire queste persone che continuano a fare carriera all'interno dei palazzi calabresi»
           «Questa faccenda ha del vergognoso, continueremo a denunciare e condannare quanto accade in Calabria. Penso di portare la questione in Parlamento chiedendo lumi al Ministro competente»