Direttore: Aldo Varano    

Oliverio Vs Callipo: è poco affidabile uno che usa sondaggi farlocchi

Oliverio Vs Callipo: è poco affidabile uno che usa sondaggi farlocchi

L’avvicinarsi del 5 ottobre, il momento della verità sul leader che il Csx schiererà alle elezioni regionali, inasprisce lo scontro tra i due contendenti. Oliverio si spara le ultime cartucce e attacca il competitor per l’uso “farlocco” dei sondaggi.

«La credibilità della rappresentanza politica è data anche dallo stile e dal modo di come si conduce la propaganda elettorale. Se in campagna elettorale un candidato, per suffragare la propria forza di competere, ricorre a sondaggi farlocchi anche per questo non merita fiducia ed è da considerare per i cittadini poco affidabile. E' questo quanto sta succedendo alle elezioni primarie per il candidato Presidente alla Regione del centrosinistra».

Poi l’attacco diventa più particolareggiato:

«Il candidato Gianluca Callipo per accreditarsi agli occhi dei calabresi si è affidato ad un primo sondaggio svolto da Swg rispetto al quale la stessa casa sondaggistica ha dovuto pubblicamente ammettere che quel test di fatto fosse inficiato dalla confusione tra i due Callipo. Nonostante questa gaffe però Callipo, ovviamente Gianluca e non Pippo, non demorde ed ecco che incorre in una sonora diffida dell'Istituto Piepoli su un uso improprio e strumentale di un altro paradossale e roboante sondaggio con previsioni elettorali a suo favore».