Direttore: Aldo Varano    

CALABRIA. FdI-An: Alla Regione spettacolo penoso e trasversale

CALABRIA. FdI-An: Alla Regione spettacolo penoso e trasversale

 

"Quello che sta succedendo in Regione si può definire solamente scandaloso. A due mesi dalle elezioni la nostra Calabria non ha ancora un governo regionale, le emergenze di questa terra stanno macerando mentre a palazzo Campanella e a palazzo Alemanni stiamo assistendo ad uno spettacolo penoso degno del consociativismo e del trasversalismo tipico della prima repubblica". E' quanto afferma in una nota Gianfranco Turino, coordinatore regionale di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale. "Voglio esprimere la mia personale gratitudine e quella di tanti calabresi a Maria Carmela Lanzetta - prosegue Turino - che con il suo comportamento e il suo rifiuto di sedersi accanto a figure grigie della politica calabrese ci ha dato il segnale che non tutto e' perduto, ma che c'e' ancora una parte della politica per cui la legalità non e' un semplice slogan elettorale, ma un vero obiettivo da perseguire". Secondo il coordinatore di FdI, "e' evidente che il presidente Oliverio e' ormai ostaggio di tutti gli accordi e accordini fatti in campagna elettorale. Lasciare la Calabria senza un governo, presentarsi con una mini giunta striminzita e' come abbandonare una nave in mezzo ad una tempesta, ed Oliverio sta interpretando a meraviglia il ruolo dello 'Schettino' di turno. Ma tutto questo l'avevamo preannunciato in campagna elettorale, come avevamo facilmente predetto il trasversalismo tra il Pd e il Ncd dei fratelli Gentile. Purtroppo il messaggio di rinnovamento interpretato da Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale e da Wanda Ferro non e' riuscito ad essere incisivo". "Pur non avendo rappresentanti in Consiglio regionale - conclude Turino - non rinunciamo al ruolo di opposizione, un'opposizione che faremo nelle piazze, insieme ai calabresi che soffrono e che cercano tante risposte, risposte che questa sinistra non e' in grado di dare".