Direttore: Aldo Varano    

GIOIA TAURO. Nella Piana sequestrate 2 tonnellate e mezza di rifiuti pericolosi: tre denunce

GIOIA TAURO. Nella Piana sequestrate 2 tonnellate e mezza di rifiuti pericolosi: tre denunce
Oltre 2,5 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi, tra batterie, parti di motori, oli esausti, rifiuti elettronici, sono stati trovati e sequestrati all'interno di due locali adibiti a recupero e smaltimento di rifiuti metallici a Polistena, in provincia di Reggio Calabria. I locali sono risultati nella disponibilità di 3 persone che sono state denunciate. La scoperta è stata effettuata dagli agenti di polizia nel corso dei controlli a tappeto attuati negli ultimi giorni nell'ambito del piano di azione nazionale e transnazionale 'Focus 'ndrangheta',con un'attività straordinaria nei comuni di Gioia Tauro, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando e nei quartieri Arghillà e Ciccarello di Reggio Calabria. Nel corso delle attività sono state identificate 591 persone, controllati 271 autoveicoli, effettuate 4 perquisizioni personali, sono stati elevati 18 verbali per infrazioni al codice della strada con sanzioni accessorie che hanno previsto 2 sequestri amministrativi di veicoli e il ritiro di 2 documenti di circolazione.