Direttore: Aldo Varano    

SCOPELLITI. Dentro l'uovo di Pasqua il rilancio politico?

SCOPELLITI. Dentro l'uovo di Pasqua il rilancio politico?

Scopelliti- e- Tallini    di RICCARDO TRIPEPI -

Una Pasqua di resurrezione per il movimento politico legato all’ex governatore Scopelliti? Ancora presto per dirlo. Per il momento ci sì è fermati solo ad uno scambio di auguri.

In una nota pizzeria di Reggio Calabria, l’ex sindaco del Modello e i suoi fedelissimi si sono radunati per una cena di buon auspicio. Oltre ai big di Reggio Futura, lista civica rappresentata nell’attuale consiglio comunale e fondata a suo tempo dall’ex governatore, si sono visti anche gli storici esponenti della destra reggina che hanno seguito il loro leader passo dopo passo. Prima all’interno del Pdl, poi nel Nuovo Centrodestra al momento della rottura tra Berlusconi e Alfano e poi fuori anche da quel partito, dopo la mancata elezione del condottiero alle elezioni europee dello scorso maggio.

A fare effetto, però, è stata la presenza degli attuali consiglieri regionali Fausto Orsomarso e Domenico Tallini. I due, rimasti in ottimi rapporti con l’ex governatore, sono stati eletti nelle fila di Forza Italia, ma adesso si trovano al Gruppo misto. La loro domanda di iscrizione, presentata in ritardo, non è stata presa in considerazione da Nicolò, Morrone e Salerno, attualmente nucleo centrale degli azzurri di palazzo Campanella. Una spaccatura assai grave nel partito della Santelli che ancora nessuno è riuscito a sanare. Anzi Orsomarso e Tallini hanno ormai assunto una linea di opposizione diversa e più dura rispetto al gruppo Fi. Una linea che ha trovato il pieno sostegno di Scopelliti.

Gli uomini dell’ex governatore, insomma, tornano a muoversi anche se la meta da raggiungere non è chiara. Si continua a guardare con attenzione all’area che fa capo a Salvini, ma l’operazione non appare né semplice, né immediata. Anche per questo si considera la possibilità di ripartire dalle civiche in attesa di tempi migliori. Ma in ogni caso qualcosa si farà.