Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Sono addolorato. Ragioni familiari mi costringono al ritiro

COSENZA. Sono addolorato. Ragioni familiari mi costringono al ritiro
presta amocosenza (rep) Quando ho iniziato, anni fa, a lavorare per realizzare il sogno di diventare Sindaco di Cosenza, immaginavo un finale diverso per la mia avventura. 

Oggi con grande dolore, motivi di natura familiare mi impediscono di mantenere la serenità e la lucidità necessaria per portare avanti il mio impegno con la giusta dedizione  e  attenzione. 

Sono rammaricato e ringrazio dal profondo del cuore quanti hanno lavorato al mio fianco e quanti, senza riserve, mi hanno fornito tutto il loro appoggio e aiuto, guidati da una visione comune che avesse come obiettivo quello di cambiare, in meglio, Cosenza. 

Continuerò, per tutto ciò che mi è possibile, a creare iniziative per i giovani e a lavorare, seppur da un’altra angolatura, perché questa città, che amerò sempre fortemente, possa avere il futuro che merita.”