Direttore: Aldo Varano    

ROSSANO (CS). Lotta al crimine, Liguori riferimento in più

ROSSANO (CS). Lotta al crimine, Liguori riferimento in più
 Il neo Questore di Cosenza Luigi LIGUORI saprà dare un’attenzione maggiore a questo territorio che mai come in questo periodo storico necessita di approfondire i temi dell’ordine pubblico e della sicurezza.

È al concittadino fresco di nomina e di promozione che il Sindaco Giuseppe GERACI ha fatto riferimento, intervenendo nel corso dell’ultima assise civica in cui si auspicava un Consiglio Comunale monotematico (concordato e fissato dalla conferenza dei capigruppo di ieri, martedì 5, per venerdì 8 agosto) finalizzato – aveva ribadito il sindaco in Consiglio - sia a riservare e garantire maggiore approfondimento e dibattito all'argomento, sia a cercare un'auspicabile condivisione anche con tutte le forze dell'ordine, in prima linea su questa emergenza sociale.

Il Primo Cittadino ha colto l’occasione per rivolgere a LIGUORI un saluto affettuoso da parte dell’Amministrazione Comunale e dell’intera comunità.

È con emozione - ha detto il SINDACO - che abbiamo appreso la notizia della nomina del nuovo Questore di Cosenza Dott. LIGUORI, nostro conterraneo. In questo difficile momento per la nostra comunità, nel quadro sempre più allarmante di una recrudescenza criminale in tutta l'Area Urbana e nel territorio, la nomina di LIGUORI, al quale ribadiamo le nostre felicitazioni e l'augurio di buon lavoro, diventa un segnale di fiducia e di incoraggiamento per ognuno di noi. Abbiamo di fronte - ha continuato il Primo Cittadino - una sfida importante, storica e strategica per lo sviluppo ordinato e sostenibile della nostra Città. Dobbiamo saper far squadra, istituzioni, forze dell'ordine e società civile contro il dilagare culturale prima ancora che sociale della prepotenza criminale, più o meno organizzata. Ed in questo clima e con queste ambizioni di riscatto - ha concluso GERACI - il nuovo Questore LIGUORI, anche per le sue origini, non potrà che rappresentare per tutti noi, per le istituzioni e per la Corigliano onesta e lavoratrice un punto di riferimento in più.

Si è insediato il 1° AGOSTO il nuovo Questore di Cosenza Luigi LIGUORI. Neo promosso dirigente superiore. 53 anni, Liguori, dal 2001, ha diretto la Squadra Mobile di Bari e successivamente, dal 2009 ha ricoperto l’incarico di Dirigente Reggente dell’Ufficio interregionale di polizia di frontiera di Bari con competenza su Puglia, Molise e Abruzzo. Subentra a Alfredo ANZALONE, trasferito a Salerno. La decisione è stata adottata dal Dipartimento della Pubblica sicurezza nell'ambito del movimento di direttori e di questori. - (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).