Direttore: Aldo Varano    

CAL. Approvata nuova legge elettorale. Soglia sbarramento all’8%

CAL. Approvata nuova legge elettorale. Soglia sbarramento all’8%

Il Consiglio regionale, a conclusione di un lungo dibattito, ha approvato la nuova Legge elettorale regionale modificando, in particolare, rispetto al precedente testo varato il 3 giugno scorso, la soglia di sbarramento per le coalizioni, che e' stata ridotta dal 15 all'8%. Lo sbarramento per le liste e' stato fissato al 4% mentre il premio di maggioranza è passato dal 60 al 55% contro il precedente testo della Legge, il Governo aveva proposto ricorso alla Consulta, con specifico riferimento alla soglia di sbarramento al 15% chiedendo che ne venisse dichiarata l’incostituzionalità.

La nuova Legge elettorale regionale è stata approvata col voto favorevole della maggioranza di centrodestra. La minoranza di centrosinistra, invece, si è astenuta, mentre voto contrario è stato espresso dal consigliere Damiano Guagliardi, della Federazione della Sinistra. Molti gli interventi che si sono susseguiti nel corso della discussione. Nicola Adamo, del Pd, ha contestato i vincoli fissati per la discussione, con particolare riferimento all’impossibilità di presentare emendamenti e di proporre modifiche anche ad altre parti della legge. Sul punto il Presidente del Consiglio, Franco Talarico, ha posto la necessità di votare solo le parti su cui il Governo aveva sollevato le sue obiezioni. Giuseppe Giordano, del Pd, ha chiesto, da parte sua, di prendere in esame una proposta di legge firmata dai consiglieri di minoranza. Richiesta che è stata dichiarata irricevibile dal presidente Talarico.